mercoledì 22 gennaio 2014

Canfora & Zagrebelsky: tutto esaurito.


 

                                   

 
DEMOCRAZIE E OLIGARCHIE


Sabato ore 21, il teatro è pieno: sarebbe una cosa normale per un qualsiasi spettacolo.

Ma che lo storico Luciano Canfora e il giurista Gustavo Zagrebelsky richiamassero tanta gente da riempire la sala Sinopoli al Parco della Musica a Roma ( 1133 posti) è una cosa inaspettata e bella.

Che tante persone vadano a divertirsi il sabato sera ad una conferenza dibattito su “Democrazie ed oligarchie”, che spesso durante la discussione applaudano e che alla fine escano con un aspetto soddisfatto, sereno continuando a commentare tra loro quanto appena ascoltato mi ha trasmesso un senso di fiducia e di speranza. 
E non è una cosa frequente di questi tempi.

mercoledì 8 gennaio 2014

Sciacallaggii e vigliaccherie

Leggo sui giornali a proposito di un fenomeno del nostro tempo: lo sciacallaggio via web, ovvero la vigliaccheria che si mette una veste apparentemente di totale libertà.

Basta leggere i commenti su Bersani, o sulla Merkel in sala operatoria. Secoli di civiltà vengono annichiliti dalla sensazione di potenza che dà l'anonimato, o la zona franca che è rappresentata dal web.
Dicono i giornali che è il sentimento anticasta che si sfoga. E, pur non condividendo, pur condannando, gli danno una sorta di riconoscimento, un diritto di cittadinanza.